Vacanze all'aria aperta in Agriturismo in Umbria

Vota questo articolo
(1 Vota)

Le vacanze 2020 saranno all'aria aperta, le passeremo girando tra le campagne in bici o a piedi e soggiorneremo in un agriturismo in umbria. A causa del distanziamento sociale obbligatorio, le vacanze 2020 saranno più che mai all'aria aperta e l'Umbria è la meta perfetta, in quanto accogliente, ricca di paesaggi suggestivi e leccornie culinarie irresistibili. Ma quali sono i luoghi più interessanti da visitare? Scopriamoli insieme! La vacanza in agriturismo in Umbria è un'esperienza decisamente formativa per i bambini, in quanto potranno vedere dal vivo diversi animali della fattoria come la mucche, il maiale e così via. Ma non è tutto: spesso la struttura ricettiva organizza delle iniziative molto interessanti, basti pensare alla mungitura del latte, alla raccolta della frutta oppure alla realizzazione delle conserve. Sicuramente i membri più piccoli della famiglia non avranno modo di annoiarsi. Non bisogna infine dimenticare che le vacanze in campagna permettono di staccare la spina dallo stress e dalla routine cittadina, favorendo in questo modo la rigenerazione della mente. Esplorare l'Umbria in bicicletta è uno dei migliori metodi per immergersi nella sua natura rigogliosa, mantenersi in forma e rispettare gli obblighi di distanziamento sociale. Al fine di andare incontro alle numerose esigenze e preparazioni fisiche delle persone, sono disponibili differenti livelli di percorsi, i quali possono a loro volta svilupparsi lungo i fiumi, in montagna, in collina oppure al lago. Questa regione dell'Italia centrale offre numerose mete tutte da scoprire, le quali saranno ben capaci di fare breccia nel cuore di chiunque le visiti. Tra i luoghi che vale la pena visitare, troviamo Trevi. Per via del suo magnifico patrimonio artistico, culturale e ambientale, Trevi fa parte dei Borghi più Belli d'Italia. Questa località di origine romana è inoltre situata a 412 metri di altezza ed è dunque in grado di offrire un panorama alquanto spettacolare sulla Via Flaminia. Si consiglia di percorrere in bici il corso del fiume Clitunno, poiché consente di ammirare le sue acque limpide e completamente immerso nella natura. Assisi è la città natale sia di San Francesco, sia di Santa Chiara e vanta una storia millenaria con numerose testimonianze medievali, rinascimentali e romane. Città decisamente mistica, non bisogna assolutamente perdersi la Basilica di San Francesco, la quale ospita le sue reliquie e diversi capolavori di Giotto, Cimabue, Simone Martini e Lorenzetti. Questo luogo sacro e il centro storico sono inoltre diventati Patrimonio Mondiale dell'Umanità Unesco. Se si desidera allungare il tour in bicicletta, si consiglia di recarsi sul Monte Subasio, nel cui bosco si trovano l'eremo delle Carceri, la Basilica di Santa Maria degli Angeli, il convento di San Damiano e la cappella del Transito, nonché luogo di morte di San Francesco. Infine su questo monte si trova l'omonimo parco regionale.

Agriturismo in Umbria

Ville in affitto in Umbria

Informazioni e prenotazioni Grato Viaggi e Vacanze Booking 0742/351515 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 859 volte